Alla scoperta delle meraviglie dell’arcipelago siciliano: le isole Eolie

Scoprire le isole EolieDal 2000 sono Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Sono le isole Eolie, arcipelago gioiello della Sicilia. Qui la natura incontra il turismo in un connubio affascinante e misterioso. Le isole del dio dei venti hanno una lunga storia e ora sono una delle principali mete turistiche della regione siciliana.

Eolie: le isole del dio dei venti

Il nome Eolie deriva da Eolo, dio greco dei venti. Secondo la mitologia greca, Eolo, si rifugiò su queste isole e le battezzò con il suo nome. Le isole del re dei venti sono 7: Filicudi, Lipari, Salina, Panarea, Stromboli, Vulcano e Alicudi. Esse si trovano di fronte alla costa tirrenica messinese e sembrano formare una Y coricata. Sono tutte e sette di origine vulcanica, benché siano presenti vulcani attivi solo su Stromboli e Vulcano. Il territorio è caratterizzato da una natura selvaggia, ma anche da un’architettura tradizionale che rende caratteristiche queste isole: la casa eoliana ha forma cubica ed è costruita con pietre o calce. Ha alcuni elementi distintivi come il Bagghiu, la terrazza di fronte; i Bisòla, i muretti di pietra che delimitano la terrazza; i Pulèra, colonne che sorreggono la Loggia di copertura del terrazzo; il Latricu, cioè il tetto orizzontale e molti altri elementi architettonici tipici della zona.

Panarea e Lipari

Una delle isole più frequentate è Lipari, che fonda la sua economia principalmente sul turismo.
Qui si può passeggiare lungo il Corso oppure lungo via Garibaldi, da cui si diramano tutte le strade verso i luoghi più affascinanti del paese. La piazza principale è Sant’Ugo Onofrio, detta “Marina Corta”; grazie alla sua bellezza e ai suoi bar e ristoranti, è molto apprezzata durante le serate estive. Inoltre, propone una panoramica sulla rocca del Castello di Lipari e sulla chiesa delle Anime del Purgatorio. Panarea è l’isola più piccola dell’arcipelago, ma è una meta balneare molto quotata, in quanto dotata di tutti i servizi adatti al turismo marittimo.

Stromboli e Vulcano

Protagoniste di due pellicole cinematografiche d’autore, Stromboli e Vulcano sono le due isole che ospitano vulcani tuttora attivi. Nonostante i pochissimi abitanti e la presenza di vulcani non spenti, queste due isole hanno visto fiorire un certo turismo, che non ha intaccato la naturalezza di questi luoghi selvaggi e misteriosi.

Immagine: mirubi – Fotolia
Similar Posts: